Cronaca

«Saldo positivo per i posteggi a Camerlata»

L’assessore all’Urbanistica Lorenzo Spallino
Nel mirino c’è la riqualificazione di un intero quartiere del capoluogo lariano. Camerlata è, infatti, destinata a cambiare profondamente il proprio volto. E, in tale mutamento, tutto, parcheggi compresi, potrà essere rivisto.
È questo, in estrema sintesi, il pensiero dell’assessore all’Urbanistica del Comune di Como, Lorenzo Spallino, che interviene sul destino dei parcheggi di via Varesina ma, più in generale, sul futuro di questa zona strategica di Como.
«Sinceramente, non abbiamo in mano ancora tutti i numeri del progetto. Non siamo, perciò, ancora in grado di spiegare, nel dettaglio, quale sarà l’assetto definitivo dell’area – spiega l’assessore Spallino – Quindi, ancora non è sicura l’eliminazione di tutti o parte dei posti auto in questione. Lo vedremo soltanto quando avremo il progetto definitivo in mano».
Bisognerà dunque aspettare. «Ora dovrà essere assunta la delibera di indirizzo e ovviamente spetterà al consiglio comunale di Como votare – aggiunge l’assessore Lorenzo Spallino – Presumibilmente, penso si possa arrivare a questa fase entro l’estate».
Tutto ciò, con un punto fermo. Per l’amministrazione comunale, è «l’intenzione di riqualificare la via e il quartiere. Puntiamo a risistemare via Varesina ma anche la viabilità pedonale nella sua totalità. Oggi, infatti, la situazione è disperata. Ciò si tradurrà dunque nell’allargamento dei marciapiedi e se ciò dovesse comportare la soppressione di alcuni stalli allora verrà fatta», spiega Lorenzo Spallino.
Senza, però, dimenticare che verranno «creati 50 posti in via Giustizia e Libertà. E altri 20 sempre nella stessa strada. Alla fine, dunque, il saldo per i commercianti sarà comunque positivo», conclude l’assessore all’Urbanistica di Palazzo Cernezzi.

F. Bar.

Nella foto:
Lorenzo Spallino, assessore all’Urbanistica di Como
8 maggio 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto