Salmoiraghi: «Faremo appello contro il fallimento del Casinò». Si cerca l’intesa con il Viminale
Cronaca, Economia, Lavoro, Territorio

Salmoiraghi: «Faremo appello contro il fallimento del Casinò». Si cerca l’intesa con il Viminale

«Abbiamo l’obbligo di far sopravvivere la comunità di Campione d’Italia». In una conferenza stampa il sindaco Roberto Salmoiraghi ha scelto di rinunciare a ogni polemica e appellarsi al buon senso di chi oggi ha in mano le redini della politica nazionale.
«Con i nostri legali faremo reclamo in corte d’Appello contro la sentenza di fallimento – dice il sindaco – e nello stesso tempo presenteremo un nuovo piano di rientro dal debito. Ma sappiamo che l’unica strada percorribile, oggi, è politica». La salvezza di Campione d’Italia passa dal governo. È nelle mani dei due vicepremier: il ministro del’Interno, Matteo Salvini, che potrebbe scegliere la strada del commissariamento della casa da gioco con la contestuale riapertura; e il ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio.

L’approfondimento sul Corriere di Como in edicola sabato 4 agosto

3 Agosto 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto