Cronaca

Salta la connessione Internet alla Dogana. Si fermano i computer e anche i camion

alt

I disagi denunciati dalla Cna di Como

(a.cam.) Camion bloccati alla frontiera, ieri, per buona parte della giornata a causa di un blackout del sistema informatico dell’Agenzia delle Dogane. Senza la connessione Internet, i funzionari non potevano sbrigare le pratiche e i Tir si sono accumulati sui piazzali delle ditte degli spedizionieri. Soltanto attorno alle 17 è stata ripristinata la rete.
Il problema si è verificato già all’alba. «Senza la connessione gli operatori dell’Agenzia delle Dogane non potevano sbrigare le pratiche

per gli autotrasportatori – conferma Alberto Bergna, direttore di Cna Como – Dopo alcune ore di blocco totale, i funzionari hanno cominciato a completare a mano qualche documento. In realtà, però, il 90% delle procedure viene gestita dagli spedizionieri, che lavorano però soltanto online».
I camion sono rimasti fermi nella fascia di confine a lungo. «La media giornaliera è di un migliaio di pratiche – dice Bergna – Senza connessione la quasi totalità è rimasta in stand-by. Le procedure informatizzate ovviamente vanno benissimo e offrono molti vantaggi, ma occorre avere anche una soluzione alternativa in caso di problemi». Gli autotrasportatori e gli spedizionieri hanno denunciato anche una scarsa informazione.
Per ore, secondo quanto hanno riferito, «dalla dogana non è arrivata alcuna spiegazione né avvisi e chiarimenti».
Il blocco ha coinvolto sia i camion diretti in Italia dalla Svizzera sia quelli in uscita dalla Penisola.
Soltanto attorno alle 17, il sistema informatico è stato almeno in parte ripristinato. «Nel tardo pomeriggio una linea è stata ripristinata e gli operatori hanno potuto riprendere il lavoro – dice ancora Bergna – Calcolando, però, che ormai si avvicinava l’orario di chiusura delle ditte, è inevitabile che moltissime pratiche saranno rimaste inevase, con i camion comunque bloccati alla dogana».
Disagi potrebbero dunque verificarsi anche oggi a causa delle pratiche accumulate ieri e tuttora da smaltire, alle quali si aggiungeranno poi i mezzi regolarmente in transito in queste ore.

Nella foto:
Camion fermi ieri in attesa che venisse ripristinata la connessione Internet (Fkd)
26 Novembre 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto