SALVATE LA PASSEGGIATA SUPERSTITE

Il rischio di crolli, cedimenti e dissesti della “promenade” che dalla zona stadio conduce fino a Villa Olmo è più ampio di quanto pronosticato a inizio cantiere lo scorso 14 novembre. Una lunga serie di criticità mina la stabilità della sponda.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.