Salvato bambino di 11 anni in balia del lago: era uscito con il surf e non riusciva a rientrare

In azione vigili del fuoco e polizia locale di Como

Paura in Altolago, nelle acque davanti a Domaso, dove un bambino di 11 anni, in seguito al meteo che ha imperversato sulla provincia di Como, è rimasto in balia del Lago di Como aggrappato alla sua tavola da surf.

Il ragazzino non riusciva più a rientrare e sono stati mobilitati i vigili del fuoco. Il bambino è stato poi salvato da una barca che è riuscita a intercettarlo e a portarlo a riva spaventato ma in buone condizioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.