Salvini contro Bizzozero: slitta a giugno l’udienza per diffamazione

Il leader della Lega Salvini oggi era atteso a Como

Il leader della Lega Salvini oggi era atteso a Como Il leader della Lega Salvini oggi era atteso a Como

È stato rinviato a giugno, nel tentativo di trovare un’intesa, il processo per diffamazione a carico dell’ex sindaco di Cantù, Claudio Bizzozero. Il primo cittadino brianzolo era stato accusato di diffamazione dal leader della Lega Matteo Salvini per un’invettiva contro i “lumbard” che l’ex primo cittadino aveva postato su Facebook.

E proprio il segretario della Lega Matteo Salvini, oggi sarebbe dovuto arrivare in aula in tribunale a Como per testimoniare nel processo. Nulla di fatto però perché, come detto, il processo è stato rinviato a giugno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.