Salvini oggi in Brianza difende il candidato sindaco

Mariano Comense
Indagato per peculato, il candidato sindaco della Lega Nord di Mariano Comense Cesare Pozzi ha respinto ogni addebito e ha confermato la sua corsa per la carica di primo cittadino. Per ribadire il sostegno del partito a Pozzi, questa mattina a Mariano arriverà anche il segretario del Carroccio Matteo Salvini (foto), atteso per le 10.15 nella cittadina brianzola. L’esponente della Lega sarebbe accusato di aver indebitamente sottratto 40mila euro a un’anziana della quale era stato nominato curatore.

Pozzi, già assessore ai servizi sociali di Mariano, avrebbe detto di non aver avuto alcuna comunicazione ufficiale dell’indagine ma soprattutto avrebbe negato qualsiasi responsabilità. Dalla Lega Nord è arrivata anche una polemica per la diffusione della notizia a ridosso del voto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.