San Silvestro senza bus extra. Stop alle corse a mezzanotte per chi sosta in Valmulini

L'autosilo Valmulini

La beffa di San Silvestro. Domani sera i bus si fermeranno a mezzanotte. E così, come nella favola di Cenerentola, chi si vorrà godere la nottata in riva al lago, sappia però che allo scoccare della mezzanotte, proprio mentre impazzeranno i festeggiamenti e in cielo scoppieranno i fuochi d’artificio, bisognerà “scappare” rapidamente.
I mezzi pubblici previsti ad esempio per collegare il centro città con l’autosilo Valmulini, infatti si fermeranno. Per tutto il mese di dicembre gli automobilisti comaschi si sono sentiti ripetere che per raggiungere il centro città e godere degli eventi natalizi era opportuno utilizzare i mezzi pubblici o arrivare fino all’autosilo Valmulini con l’auto per poi procedere con il bus sfruttando l’apposita promozione. Un appello rinnovato più volte, durante ogni fine settimana. Ora però chi domani vorrà prendere parte ai festeggiamenti di San Silvestro difficilmente potrà lasciare a casa la propria vettura. La conferma è arrivata anche da Asf Autolinee (l’azienda che si occupa del trasporto pubblico locale). «Purtroppo non possiamo fare nulla – spiega l’assessore competente Vincenzo Bella – Non dipende da noi ma da questioni contrattuali degli autisti. In futuro speriamo di poter fare qualcosa di differente come accade nelle grandi città così da assicurare un servizio prolungato soprattutto per andare incontro ad esigenze particolari in occasione di eventi quali gli spettacoli dell’ultima notte dell’anno».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.