San Valentino:Verona, massimo 13 coppie in cortile Giulietta

Innamorati in coda per ammirare terrazza simbolo dell'amore

(ANSA) – VERONA, 14 FEB – Anche nell’epoca del Covid non si ferma il tributo degli innamorati alla casa di Giulietta a Verona nel giorno di San Valentino. Moltissimi giovani sono arrivati in città per scambiarsi un abbraccio davanti alla celebre terrazza, da cui la leggenda vuole si affacciasse l’innamorata di Romeo. Le ferree regole di distanziamento hanno limitato ad un massimo di 13 coppie l’accesso contemporaneo al cortile del palazzo in via Cappello, 26 persone in tutto. Chiusa invece al pubblico, come altri siti, la casa museo. Decine di coppie hanno aspettato pazientemente il loro turno per scattarsi una foto nel famoso cortile. La giornata di sole, seppure fredda, ha attirato per San Valentino molti turisti veneti nel capoluogo scaligero; saranno probabilmente alcune migliaia a fine giornata. Molti i ristoranti tornati a lavorare. La polizia polizia sta controllando il flusso di arrivi, pronta, in caso di necessità, a istituire i sensi unici pedonali nelle zone più affollate. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.