Sancassani, addio al sogno olimpico. Pollini in lizza

Canottaggio – Regate di qualificazione a Lucerna
Elisabetta Sancassani dice addio al sogno di partecipare alle Olimpiadi di Londra. La bellagina non è riuscita a ottenere il pass nelle regate di canottaggio che sono in corso a Lucerna, che valgono per ottenere la qualificazione ai prossimi Giochi.
La lariana, portacolori della Fiamme Gialle, ha terminato soltanto quarta nella gara disputata ieri ed è stata costretta così ad abbandonare l’ambizione di andare alle Olimpiadi nonostante la volontà di recupero dopo il lungo infortunio patito a marzo al Meeting Nazionale
di Piediluco.
Ma c’è un’altra lariana che rimane invece in lizza e che punta ad affiancare gli altri tre comaschi (Claudia Wurzel, Sara Bertolasi e Daniele Danesin) che hanno già ottenuto il pass per l’Inghilterra.
Si tratta di Giulia Pollini, portacolori della Canottieri Cernobbio. Oggi va a caccia del successo (è infatti disponibile solo un posto per Londra) nella prova del “quattro di coppia” donne. Al fianco di Giulia Pollini vi sono Alessandra Patelli, Gabriella Bascelli e Silvia Martin.

Massimo Moscardi

Nella foto:
Elisabetta Sancassani è costretta a dire addio al sogno olimpico (Seyb)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.