Elisabetta Sancassani, nomination iridata

alt

Canottaggio. Nuova soddisfazione
Con Laura Milani, la bellagina candidata al Premio Fisa

Le campionesse del mondo 2013 in doppio Pesi Leggeri, Elisabetta Sancassani e Laura Milani, entrambe tesserate con le Fiamme Gialle, sono entrate nella top five in corsa per la conquista del Premio Fisa 2013. Un riconoscimento che la Fisa – l’organo internazionale che governa il canottaggio mondiale – assegna annualmente ai migliori atleti ed atlete che hanno dimostrato il loro valore durante l’anno agonistico.
la bellagina Elisabetta Sancassani e Laura Milani, prime atlete azzurre ad essere

considerate per un premio mondiale, hanno ricevuto le nomination necessarie per entrare tra le prime cinque finaliste, avendo vinto l’europeo e conquistato, per l’Italia, la prima storica medaglia d’oro nel canottaggio femminile.
Con le due azzurre hanno superato il turno anche Kim Crow (Australia), Helen Glover e Polly Swann (Gran Bretagna), Donata Vistartaite e Milda Valciukaite (Lituania) e le atlete dell’otto Usa (Amanda Polk, Kerry Simmonds, Emily Regan, Lauren Schmetterling, Grace Luczak, Meghan Musnicki, Victoria Opitz, Caroline Lind, Katelin Snyder).
I vincitori saranno annunciati dal Consiglio Fisa l’8 novembre 2013 a Tallinn (Estonia) nel corso dell’annuale conferenza allenatori.

Nella foto:
Sancassani (a sinistra) e Milani con il presidente del Coni, Giovanni Malagò

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.