Sanità, da domani gli sconti sul ticket regionale

Esami medici

Da domani un milione e mezzo di cittadini lombardi potranno usufruire del dimezzamento del ticket sanitario regionale, che passerà da un massimo di 30 a un massimo di 15 euro.

La riduzione vale per le prestazioni prenotate dal 1° luglio. Lo sconto viene garantito da uno stanziamento di 20 milioni di euro, ha spiegato l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera.

La riduzione riguarda in particolare chi è costretto a sottoporsi a esami diagnostici per accertare la presenza o il controllo di gravi patologie o per importanti attività di prevenzione.
Regione Lombardia esenta dal ticket anche gli utenti fino 14 anni e gli adulti in condizione di particolare fragilità, disoccupati e cassintegrati e gli over 65 anni con reddito fino a 38.500 euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.