Santa Bernadette, sono arrivate in città le reliquie

© Foto Antonio Nassa

Santa Bernadette protagonista nella Diocesi lariana. Inizia infatti dal nostro territorio il pellegrinaggio in terra italiana delle reliquie della piccola veggente che dialogò con la Madonna, a Lourdes, nel corso di 18 apparizioni – dall’11 febbraio al 16 luglio 1858 – rivelandosi a questa bambina povera e ultima fra gli ultimi come l’Immacolata.
L’urna contenente le reliquie della Santa è quella conservata a Lourdes, accanto alla cripta sotto la Basilica dell’Immacolata Concezione (il corpo di Bernadette, invece, riposa in Borgogna, nella cappella dell’antico di convento di San Gildard a Nevers).
Questa  sera l’urna con le reliquie della santa è giunta presso l’Istituto Sacra Famiglia di via Dante 94 (Suore Figlie della Presentazione di Maria Santissima al Tempio), dove domani saranno celebrate due messe, alle 7 e alle 9.

© Foto Antonio Nassa

Al termine dei riti liturgici, l’urna partirà alla volta della provincia di Sondrio: sarà trasportata nella chiesa parrocchiale di Chiuro e sabato arriverà nella chiesa di San Giuseppe a Morbegno. Proprio in questa località della bassa Valtellina nella chiesa arcipretale di San Giovanni domenica alle 15 la preghiera sarà guidata dal vescovo Oscar Cantoni.

Articoli correlati