Sant’Abbondio, programma sempre più ricco di eventi

alt Una tradizione che si rinnova

Fiera di Sant’Abbondio, mancano ormai soltanto 5 giorni al via. L’inaugurazione è infatti prevista per mercoledì 28 agosto, alle 17, con il taglio del nastro del sindaco Mario Lucini.
La tradizionale kermesse, organizzata per festeggiare il santo patrono della città, rimarrà aperta fino al 3 settembre e si svolgerà, come di consueto, nel complesso dei Santi Cosma e Damiano.
Sempre più ricco il programma degli eventi. Non mancherà il ristorante tipico lariano a cura dell’Associazione

provinciale Cuochi di Como. Il ricavato delle vendite sarà devoluto alla Piccola Casa Federico Ozanam di Como. Spazio poi alle dimostrazioni di cucina e al mercatino di prodotti artigianali locali. Molti anche i giochi e i laboratori alimentari previsti per i più piccoli.
Come di consueto, un “trenino” turistico su gomma collegherà la fiera con il centro storico.
Il servizio, a pagamento, sarà attivo dal 29 agosto al 3 settembre, con partenze ogni 40 minuti dalle 10 alle 12.40 e dalle 14.20 alle 19.40, ultime corse alle 21.20 e alle 22 lungo il seguente itinerario: piazza Cavour, via Fontana, via Cairoli, Lungo Lario Trento, viale Cavallotti, piazza Cacciatori delle Alpi, via Gallio, via Venini, via Regina Teodolinda, Sant’Abbondio.
Infine la fiera zootecnica, allestita nell’area del parcheggio dell’Ippocastano in via Aldo Moro: si aprirà alle 9.30 di lunedì 2 settembre.

Nella foto:
L’esposizione bovina avrà luogo il 2 settembre nel parcheggio dell’Ippocastano

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.