Sant’Anna, prevenzione per il fegato

All’ospedale – Oggi i controlli gratuiti effettuati dagli specialisti in epatologia
All’ospedale Sant’Anna, a San Fermo della Battaglia, oggi, dalle 9 alle 17, gli specialisti in epatologia effettueranno nella hall della struttura test gratuiti delle transaminasi. Una iniziativa di prevenzione per le malattie del fegato. I medici del reparto diretto da Giorgio Bellati controlleranno le transaminasi, una sottoclasse di enzimi: conoscere il loro valore è fondamentale per capire se si è in presenza di una malattia del fegato.
«Questa iniziativa di screening – spiega Bellati

– parte dal fatto che il fegato ammalato non dà particolari segnali, come ad esempio il dolore, se non quando la patologia è in fase acuta. L’obiettivo è individuare l’esistenza di malattie non note al paziente e curarle per tempo, informando anche il suo medico di famiglia».
L’esecuzione dell’esame è simile a quello della glicemia: si esegue un buchino nel polpastrello e la piccola goccia di sangue prelevata viene analizzata da un’apparecchiatura che dà agli specialisti il risultato in tempo reale.
In casi particolari e selezionati, sabato è in programma anche il test della saliva, che consente di sapere se la persona è affetta da epatite C.
«Quando abbiamo effettuato lo screening negli anni passati – conclude Bellati – circa il 13% delle persone che si sono sottoposte al test delle transaminasi avevano valori tali da dover procedere ad approfondimenti. Anche quest’anno siamo a disposizione dei cittadini per offrire loro informazioni utili per la loro salute».
Per accedere ai test non sono necessarie la prenotazione o l’impegnativa del medico curante.

Nella foto:
Un momento delle operazioni di screening effettuate negli anni passati in città

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.