Sapori d’inverno al Casinò

Gastronomia a Campione

Per la nuova rassegna di iniziative gastronomiche intitolata “Le stagioni del gusto”, oggi al Ristorante Seven del Casinò di Campione si celebrano l’inverno e i suoi sapori caldi, intensi e ricchi di sfumature, con un menu che sarà tutto ispirato alla stagione più fredda dell’anno.
Terminate le feste, e nel pieno del rigore invernale di gennaio, è infatti il momento giusto per riscaldarsi con tutti i sapori, i profumi e i colori della cucina di stagione, rivisitati tra semplicità

e creatività in una ritrovata armonia tra gusto e genuinità.
La selezione di piatti proposti per l’occasione da Lorenzo Staltari, chef executive, e dai suoi collaboratori, si muove nella tradizione dell’area gastronomica prealpina con particolare riferimento soprattutto alla cucina lariana e valtellinese. Si partirà con un morbido di mais con fonduta al taleggio lariano, funghi misti trifolati e salamella nostrana rosolata e si prosegue con gnocchetti di farina di grano saraceno saltati con verze, patate e salvia croccante “alla moda valtellinese”.
Per il secondo piatto verrà proposto il brasato di manzo lardellato con sformatino di zucca gialla e purè di castagne. Con i tre piatti sarà servito il merlot La Crus con uve 100% da Castel San Pietro (un vino del Canton Ticino). Per finire, il dessert sarà una terrina di cioccolato fondente su letto di riso soffiato al miele accompagnato con il Goccio di Sole dell’azienda agricola Caminella con uve Moscato di Scanzo (Valcalepio), ideale per i dolci a base di cioccolato.
Il costo della cena nel prestigioso ristorante della sala da gioco campionese è di 100 euro (120 franchi svizzeri) a persona. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il centralino del Casinò al numero telefonico 0041.91.640.11.11.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.