Sara Bertolasi annuncia l’addio alle gare di canottaggio

Sara Bertolasi

Sara Bertolasi, consigliere della Federazione e della Canottieri Lario, ha ufficializzato il suo addio all’attività agonistica. Una scelta che aveva già fatto dopo le Olimpiadi del 2016 a Rio de Janeiro. Nel 2018, però, la decisione di tornare e di riprovare a qualificarsi a Tokyo 2020, per i Giochi che a causa dell’emergenza sanitaria sono stati rinviati al 2021. In quest’ultima fase Sara Bertolasi è stata costretta a fermarsi per un infortunio, che le ha impedito di allenarsi come avrebbe voluto e di prepararsi al meglio.
«Nel canottaggio non sono stata un talento, quello che ho fatto l’ho costruito con allenamenti intensi e costanti che oggi il mio corpo fatica a sopportare e, di conseguenza, ad assimilare», ha scritto Sara Bertolasi, che poi ha aggiunto: «La vita da atleta richiede su tutto un costante impegno fisico e mentale: se uno di questi due fattori vacilla non riesci più a esprimerti».

Nella foto sopra, Sara Bertolasi (a destra), con Alessandra Patelli a Rio de Janeiro, sede delle Olimpiadi 2016

Sara Bertolasi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.