Sara Bertolasi nuovo direttore sportivo alla Lario

Sara Bertolasi

Sara Bertolasi è il nuovo direttore sportivo della Canottieri Lario. Una nomina che arriva a pochi giorni di distanza dall’elezione della 32enne varesina (in primo piano nella foto) nel consiglio nazionale della Federazione e in quello della stessa società di viale Puecher.
A proposito di votazioni, nelle scorse ore gli allenatori italiani hanno scelto il direttivo della loro associazione, L’assemblea ha confermato alla guida il pugliese Daniele Barone, tecnico della Pro Monopoli. Ma per il remo comasco è giunta una bella soddisfazione: la più votata tra i nuovi consiglieri è stata infatti Gaia Tagliabue, portacolori della Canottieri Cernobbio. Per lei un vero plebiscito.
Ora si attende un ulteriore suffragio, quello della Federazione canottaggio sedile fisso. Due i candidati per la presidenza nel prossimo quadriennio, il varesino Marco Mugnani e la comasca Barbara Bernardinello, esponente della Plinio Torno.
Donne protagoniste sotto ogni profilo. Ieri è stata infatti una grande giornata per Arianna Noseda, campionessa del mondo della Canottieri Lario e delle Fiamme Rosse, il gruppo sportivo dei vigili del fuoco. Arianna, classe 1997, si è laureata in Scienze dell’educazione e della formazione con una tesi dal titolo “Atleti e allenatori: costruire insieme il successo sportivo”. Una tesi che ha permesso ad Arianna di mettere a frutto la sua esperienza vissuta in prima linea, fin dal 2008 quando a undici anni iniziò il percorso nel mondo del remo che l’ha tra l’altro portata anche a vincere tre titoli mondiali. Nel 2020 con la sua barca ha conquistato l’oro europeo, nell’unica competizione internazionale andata in scena in un calendario rivoluzionato dal Covid.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.