Saranno on line i pass per entrare in centro. La novità in vigore dal 18 febbraio

Como Zona Traffico Limitato Ztl

Permessi per accedere alla ztl, dal 18 febbraio si potranno ottenere solo on line. Tutte le categorie, dai privati alle imprese, dovranno dunque utilizzare il nuovo software predisposto dal Comune. Questa la mini rivoluzione presentata oggi dal comandante dei vigili di Como, Donatello Ghezzo e dall’assessore Elena Negretti. Per le persone fisiche ci sarà tempo di “imparare” la procedura fino a inizio settembre. Durante questo periodo si potrà essere aiutati dai vigili di Como che hanno predisposto una postazione pc in via Odescalchi, all’ufficio permessi, aperto al pubblico lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 12, mentre il mercoledì dalle 8.30 alle 15.30.
Per poter procedere alla richiesta online è necessario avere attivato lo Spid oppure avere il pin della propria Carta regionale dei servizi (Crs) o Carta nazionale dei servizi (Cns). Il pin può essere richiesto tra l’altro all’Urp (Ufficio relazioni con il pubblico) del Comune di Como o presso la sede territoriale di Regione Lombardia (via Einaudi). Dal 1 settembre 2019 tutte le domande dovranno essere presentate esclusivamente online, ad eccezione delle domande per permessi giornalieri inferiori alle tre ore e delle richieste relative ai contrassegni per il parcheggio disabili. «L’intenzione è innanzitutto snellire le procedure e in particolare evitare inutili code all’ufficio permessi», spiega l’assessore alla Polizia locale Elena Negretti. «Abbiamo messo a disposizione delle risorse interne proprio per aiutare i cittadini a capire il nuovo meccanismo on line, poi da settembre si eliminerà tutto. Con questo nuovo sistema non verrà più rilasciato alcun pass “fisico”. Sarà come per il tagliando dell’assicurazione, non sarà più obbligatorio esporre il pass sul cruscotto», spiega il comandante della polizia locale Donatello Ghezzo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.