Sardegna, continua la raccolta fondi

Associazioni

Prosegue la raccolta fondi del circolo culturale e ricreativo “Sardegna” di Como a favore delle popolazioni dell’isola colpite dall’alluvione lo scorso novembre. L’andamento della sottoscrizione si può seguire in tempo reale sul sito web del sodalizio culturale di via Isonzo 30, all’indirizzo www.circolosardegnacomo.it.
Nella giornata di domenica scorsa, il circolo sardo lariano presieduto da Paolo Cristin – che ha attualmente 200 iscritti in città e oltre 2mila in tutta la provincia

– ha ricordato in una conviviale il ventennale della sua attuale sede (si trasferì in zona Prestino-Breccia nel 1993, dopo una prima fase a Lipomo, per poter contare su una sala conferenze e dibattiti più capiente), e si appresta a organizzare le iniziative per festeggiare il trentennale della sezione comasca, anniversario che cadrà nel 2014.
Intanto il circolo dà già appuntamento al prossimo 6 gennaio alle 15 per la classica “tombolata”, appuntamento da non perdere e aperto a tutti, soprattutto ai più piccoli. In caso di neve, la manifestazione sarà rinviata al 12 gennaio alla stessa ora. L’ingresso è libero.
È possibile aderire alla raccolta fondi tramite il Banco Sardegna, sede Milano Centro (Iban IT 64K01015016 000000000 45 161). Il versamento deve essere accompagnato dalla causale “Contributo concreto per alluvione Sardegna”. La raccolta fondi è in corso anche nella sede di via Isonzo, regolarmente aperta il venerdì dalle 21 alle 2 e il sabato e la domenica dalle 15 alle 19. Ulteriori informazioni al numero di telefono 031.50.62.69, o via posta elettronica all’indirizzo email circolosardegna.como@tiscali.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.