Economia

Sca: continua la protesta dei dipendenti. Giovedì l’incontro in Regione

sca_protestaDopo una settimana di presidio davanti ai cancelli di via Cecilio, oggi i dipendenti della Sca di Como – fino al 16 dicembre scorso concessionaria Mercedes-Benz – hanno continuato la protesta con un volantinaggio, in attesa, giovedì prossimo, dell’incontro in Regione Lombardia.
Nel volantino, oltre a ribadire che da dicembre la Sca di Como non è più concessionaria del marchio tedesco, i rappresentanti sindacali spiegano che <da due mesi 154 lavoratori sono senza stipendi. Dopo varie richieste e aspettative purtroppo disattese – si legge nel foglio distribuito oggi – abbiamo deciso di scioperare e di far sapere all’opinione pubblica la nostra situazione. Ad oggi non conosciamo le intenzioni di Mercedes-Benz italia nel comasco. Chiediamo che qualunque esse siano garantiscano il lavoro alle persone che con la loro professionalità hanno tenuto alto il nome della Mercedes-Benz a Como e provincia in tutti questi anni. Auspichiamo – si legge ancora nel volantino – che per la Mercedes-Benz i lavoratori comaschi non siano solo un opportunità di guadagno, ma anche delle persone che hanno dignità attraverso il lavoro>.
L’appello dei dipendenti, contenuto sempre nel volantino, è volto alla massima diffusione della vicenda. Vicenda che verrà affrontata, giovedì, in Regione Lombardia: i rappresentanti sindacali verranno infatti ascoltati dalla commissione Attività Produttive.  A rischio ci sono i posti dei lavoratori di 13 filiali disseminate tra Lombardia ed Emilia Romagna. Tre le sedi comasche (Como, Cantù e Mariano Comense) per un totale di 74 lavoratori, due quelle in provincia di Lecco (Valmadrera e Merate) ed una a Berbenno, in provincia di Sondrio. All’incontro di giovedì, in Regione, i rappresentanti della Fim-Cisl dei Laghi hanno invitato anche i vertici della casa automobilistica tedesca.

Tratto da Espansione TV

18 gennaio 2016

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto