Scappano a un controllo antidroga: un arrestato

NELL’AREA DELL’“IPPOCASTANO”
Quando gli uomini delle volanti – impegnati in servizi di pattugliamento antidroga – hanno chiesto i documenti, due uomini del gruppetto sospetto sono scappati. Del primo non si hanno più notizie, mentre il secondo è stato ripreso ed è finito ieri mattina in Tribunale processato per direttissima per resistenza a pubblico ufficiale. L’arresto è stato convalidato e l’uomo tornerà in aula nei prossimi giorni. Si tratta di un 29enne che una volta fermato e portato in Questura, avrebbe iniziato ad agitarsi divincolandosi in ogni modo. Gli agenti hanno poi fatto visita al pronto soccorso, avendo riportato lesioni guaribili in cinque giorni. Il turbolento controllo è andato in scena lunedì alle 16.15 nell’area del parcheggio “Ippocastano” in via Aldo Moro, zona spesso al centro di segnalazioni di residenti per l’attività di spaccio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.