Scassinano il distributore del latte: due arresti

A LOMAZZO
Dopo la banda dei videopoker, arriva quella dei distributori del latte. Ieri mattina i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Cantù hanno arrestato due uomini di Solaro rispettivamente di 50 e 43 anni. I militari dell’Arma li hanno colti in flagranza di reato dopo che avevano forzato le macchinette della distribuzione del latte a Lomazzo, ottenendo in due diversi colpi (il precedente era stato fatto a Somma Lombardo) le misere cifre di 37 euro e 54 euro. Ieri, processati per direttissima in tribunale a Como (difesi dall’avvocato Fabrizio Maldini) il primo ha scelto la via del patteggiamento a 4 mesi e 20 giorni, per il secondo invece l’udienza è stata riaggiornata al 24 luglio.

Mauro Peverelli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.