Scatta il “Gioventù Lariana”. A Cantù la prima prova del trofeo giovanile di atletica leggera

Atletica leggera salto in alto

Dopo che è andato in archivio un fine settimana in cui Como ha ospitato un Clinic sulla marcia e Mariano Comense un raduno regionale del settore lanci, il prossimo weekend vedrà l’inizio della stagione su pista di atletica leggera per le gare curate dalla Fidal lariana, che comprende anche il territorio del Lecchese.
Domani pomeriggio a Cantù va in scena la prima prova del “Trofeo Gioventù Lariana” 2019 con gare per Esordienti, Ragazzi e Cadetti. Un evento che vede l’organizzazione curata da Cantù Atletica e Canturina San Marco.  
Per gli amanti della corsa su strada, domenica  è in calendario la 18ª edizione della Maratonina di Cernusco Lombardone (Lecco), organizzata dalla locale società Polisportiva.
Eventi che fanno da apripista ad un intenso calendario primaverile per gli appuntamenti curati dalla Fidal. Per rimanere in pista, tra questi spicca il “Trofeo dei Laghi”, che in questo 2019 andrà in scena il 9 giugno al Campo Coni di Como. Si tratta di prove in pista con rappresentative provinciali. Sono attese anche formazioni da Piemonte, Liguria e dalla Svizzera (in particolare dal vicino Canton Ticino).
Sono state definite anche le date delle finali dei campionati studenteschi di atletica. Appuntamento il 9 aprile a Cantù per i ragazzi delle superiori e tre giorni dopo al campo di Mariano Comense per quelli delle medie.
Un appuntamento molto gettonato è quello dei campionati provinciali di staffetta, fissato per il 27 aprile a Rovellasca (aperto a tutte le categorie). Altre gare che assegneranno i titoli lariani: in pista saranno fra Cernusco Lombardone e Lecco il 18 e 25 maggio; il 26 dello stesso mese a Premana ci sarà la gara di corsa in montagna.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.