Scatti insubrici in concorso a Cernobbio. Quando il digitale valorizza il territorio

Fotografia
Entro mercoledì prossimo si potrà partecipare al 33° “Concorso Fotografico Nazionale” dedicato alla fotografia digitale tra Italia e Svizzera indetto dal Foto Cine Club di Cernobbio presieduto da Antonio Vasconi, erede di una dinastia di artisti dello scatto che ha ormai oltre un secolo di vita. I temi sono “Cernobbio”, “Como: la Città – il Lago di Como – i Monti e le Valli del Lario”, “Il Canton Ticino con i Monti e le Valli”, “L’Alta Brianza ed il Triangolo Lariano con Monti e Valli”

e “Tema libero”. La quota di iscrizione è di 15 euro per autore. Si partecipa con un massimo di 4 foto per tema. L’iniziativa ha da sempre lo scopo di valorizzare il territorio nella consapevolezza che la fotografia è prima di tutto un atto d’amore per la cultura. Informazioni e bando completo sul sito Internet: www.fotocineclubcernobbio.it, e-mail fotovasconi@virgilio.it

Nella foto:
Antonio Vasconi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.