Scatto degli inseguitori, il Como cerca conferme allo stadio Olimpico di Grosseto

Como Carrarese

Le inseguitrici premono e il Como è chiamato e ribattere colpo su colpo. I lariani oggi alle 15 affrontano il Grosseto in trasferta.
Gli anticipi del sabato hanno regalato la vittoria della Carrarese e del Lecco. I toscani hanno superato per 1-0 l’AlbinoLeffe e hanno raggiunto al secondo posto a quota 28 gli azzurri. Il Lecco, vincendo con la Pro Vercelli, è salito a 27 punti, agganciando proprio i piemontesi, al secondo stop consecutivo.
Negli altri incontri andati in scena ieri, pari, (0-0) tra la Giana Erminio di Oscar Brevi e l’Olbia e fra Piacenza e Pergolettese (1-1).
Dopo l’affermazione contro la Carrarese, il Como torna dunque in campo all’Olimpico di Grosseto. I lariani sono a 4 lunghezze dalla capolista Renate, che ospita la Pistoiese, in una sfida sulla carta agevole per i lombardi.
«Vogliamo dare continuità a questo periodo di risultati ed entusiasmo – ha detto mister Giacomo Gattuso alla vigilia – La squadra ha lavorato bene. raggiungendo gli obiettivi che ci eravamo prefissati. Abbiamo recuperato energie e forze. Il momento è bello e vorremmo andare avanti: si sta creando una atmosfera fantastica, e vorremmo proseguire con lo stesso passo».
Tra infortuni e assenze forzate, in settimana si sono fermati Massimiliano Gatto, Lewis Walker, Alessandro Gabrielloni e Tommaso Arrigoni. Alla fine sono comunque tutti convocati per la trasferta odierna.
La presentazione completa nelle pagine di sport del Corriere di Como

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.