Cultura e spettacoli

Scavi italiani in Egitto: convegno al Gallio

altSabato prossimo a Como
Gli scavi di archeologi italiani in Egitto saranno al centro dell’attenzione nella conferenza in programma sabato 17 maggio, alle ore 20.45, nell’aula magna del Collegio Gallio a Como. Tema dell’incontro sarà “Riscoprendo Eliopoli: dati di scavo inediti dagli archivi di Ernesto Schiaparelli e della Missione archeologica italiana”. L’ingresso è gratuito.
Relatrici saranno Alice Sbriglio (Università di Milano) e Federica Ugliano (Università di Trento). Come direttore della Mai (Missione Archeologica Italiana), Ernesto Schiaparelli guidò numerosi cantieri di scavo in Egitto per quasi vent’anni (1903-1920).

Nonostante il suo costante impegno e la precisa volontà di pubblicare tutti i risultati ottenuti, solo i due volumi sulla tomba di Kha e la Valle delle Regine furono ultimati. Gran parte della sua corrispondenza, dei resoconti di scavo, della documentazione archeologica, delle fotografie e lastre fotografiche è ad oggi inedita e conservata presso l’Archivio di Stato e la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
Lo studio del materiale (nella foto) relativo allo scavo di Eliopoli (1903-1906) ha concesso nuovi spunti per la riscoperta di uno dei principali siti del periodo faraonico e ha permesso di definire l’importanza del contributo italiano nella storia delle ricerche archeologiche in Egitto.

14 maggio 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto