Cultura e spettacoli

Scavi italiani in Egitto: convegno al Gallio

altSabato prossimo a Como
Gli scavi di archeologi italiani in Egitto saranno al centro dell’attenzione nella conferenza in programma sabato 17 maggio, alle ore 20.45, nell’aula magna del Collegio Gallio a Como. Tema dell’incontro sarà “Riscoprendo Eliopoli: dati di scavo inediti dagli archivi di Ernesto Schiaparelli e della Missione archeologica italiana”. L’ingresso è gratuito.
Relatrici saranno Alice Sbriglio (Università di Milano) e Federica Ugliano (Università di Trento). Come direttore della Mai (Missione Archeologica Italiana), Ernesto Schiaparelli guidò numerosi cantieri di scavo in Egitto per quasi vent’anni (1903-1920).

Nonostante il suo costante impegno e la precisa volontà di pubblicare tutti i risultati ottenuti, solo i due volumi sulla tomba di Kha e la Valle delle Regine furono ultimati. Gran parte della sua corrispondenza, dei resoconti di scavo, della documentazione archeologica, delle fotografie e lastre fotografiche è ad oggi inedita e conservata presso l’Archivio di Stato e la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
Lo studio del materiale (nella foto) relativo allo scavo di Eliopoli (1903-1906) ha concesso nuovi spunti per la riscoperta di uno dei principali siti del periodo faraonico e ha permesso di definire l’importanza del contributo italiano nella storia delle ricerche archeologiche in Egitto.

14 Mag 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto