Schembri, ottavo posto ai Mondiali nella finale del triplo

altA Mosca

(p.an.). Ottavo posto del comasco Fabrizio Schembri nella finale di salto triplo ai Mondiali di Mosca. L’atleta di Rovellasca, alla sua terza partecipazione alla rassegna iridata ha raggiunto, con il suo salto, 16,74 metri.

Una competizione che è stata vinta dal francese Teddy Tamgho (18,04 metri), mentre la medaglia d’argento è andata al cubano Pedro Pablo Pichardo (17,68 metri).  Terza posizione per l’americano Will Claye (17.52).

Nella foto:
Il salto della qualificazione di Fabrizio Schembri (foto di Fidal Colombo/Fidal)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.