Schiacciato da un terrapieno: un operaio 57enne ha perso la vita in Val Cavargna

Elisoccorso

Un operaio di 57 anni di Cima di Porlezza ha perso la vita, schiacciato da un muro, mentre stava lavorando in un cantiere edile – che fa capo all’amministrazione comunale – per la costruzione di una pista ciclabile a San Bartolomeo Val Cavargna. L’uomo sarebbe stato travolto da un terrapieno di cinque metri; il 57enne non ha avuto scampo.

L’incidente si è verificato attorno alle 13.30 di oggi. Vani purtroppo i soccorsi, con l’invio anche dell’elicottero del 118. A San Bartolomeo sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Menaggio e i tecnici dell’Ats Insubria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.