Cronaca

Schiacciato dalla copertura del pozzo. Paura per un operaio ad Appiano

Incidente sul lavoro ieri mattina

Infortunio sul lavoro, ieri mattina, al pozzo comunale di Appiano Gentile. Un dipendente della società incaricata dal Comune per la manutenzione è rimasto ferito mentre stava effettuando un intervento all’impianto. Per lui, dopo un iniziale spavento, non c’è stata nessuna grave conseguenza: si è procurato la frattura di due falangi, diagnosticata dall’ospedale di Saronno dove è stato trasportato. Stando ai primi elementi raccolti sembra che l’operaio, 32 anni, fosse alle prese con la sostituzione

dei filtri di depurazione. Per cause ancora da accertare, una copertura del pozzo gli sarebbe finita su una mano. È stata un’ambulanza della Croce azzurra di Cadorago a trasportare l’uomo al pronto soccorso dell’ospedale varesino, ma le sue condizioni non sono state giudicate preoccupanti. Via Mazzini, dove è avvenuto l’incidente, è stata subito raggiunta dai carabinieri di Appiano e, come prassi richiede nel caso di infortuni sul lavoro, anche dai tecnici dell’Asl.

L.O.

26 marzo 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto