Cronaca

Schianto in galleria a Brienno: moto “sbriciolata”

altImpressionante incidente ieri pomeriggio: gravissimo 53enne di Como
(m.pv.) Le foto scattate ieri pomeriggio lasciano senza parole. Non capita di rado scrivere di incidenti stradali, spesso purtroppo anche molto gravi. Ma poche volte era successo di vedere una moto letteralmente sbriciolata con i pezzi sparsi per centinaia di metri lungo la galleria di Brienno. È quanto avvenuto ieri pomeriggio, intorno alle 15.20, lungo la statale Regina. Le cause dell’incidente – scontro tra auto e moto – sono ora al vaglio dei carabinieri della compagnia di Menaggio intervenuti per i rilievi. Il centauro, un 53enne di Como, è stato soccorso dai medici del 118 e trasportato d’urgenza all’ospedale Sant’Anna di San Fermo.

 Le sue condizioni sono definite molto gravi: è ricoverato nel reparto di Rianimazione e la prognosi è riservata in seguito al notevole politrauma rimediato nello schianto. La dinamica, come detto, è al vaglio. Il motociclista procedeva in direzione Como in sella a una Honda Cbr, quando all’interno della galleria ha urtato la parte anteriore sinistra di una Bmw 330 condotta da un 58enne di Milano che procedeva in direzione opposta. L’impatto ha fatto girare l’auto su sè stessa. La Bmw è poi stata urtata da un furgone Ford Transit. 

Il centauro invece è stato sbalzato in aria con la moto. Un volo impressionante proseguito per almeno un centinaio di metri. La due ruote si è sbriciolata lungo il nastro d’asfalto.
Nel dramma, la fortuna ha voluto che dalla parte opposta della carreggiata non sopraggiungessero, oltre alla Bmw e al furgone, altre autovetture. Un testimone si è poi fermato a prestare un primo aiuto. Immediatamente sono scattati i soccorsi all’interno del tunnel di Brienno.
Il 53enne di Como è stato soccorso dai medici del 118 che hanno fatto alzare in volo anche l’elicottero. Ma alla fine si è optato per il trasporto in ospedale con l’ambulanza. Il ferito è giunto al Sant’Anna in gravi condizioni ed è poi stato trasportato nel reparto di Rianimazione.
In seguito all’incidente e ai rilievi necessari per ricostruire la dinamica dell’accaduto, la galleria di Brienno è stata chiusa al traffico per quasi tutto il pomeriggio, ovvero dal momento dello schianto – alle 15.20 – fino alle 19, quando le auto sono tornate a circolare. Inevitabili le ripercussioni e le code che si sono subito allungate in entrambe le direzioni, nonostante il tentativo di alleggerire un po’ la pressione convogliando il serpentone di vetture nelle strade del paese. Sul posto anche la Polstrada e i tecnici dell’Anas.

Nella foto:
Il punto il cui è stato soccorso il ferito, vicino al pezzo più grande della moto (foto Mv)
16 Ott 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto