Schianto in moto: gravissimo 52enne di Cesana

alt Il ferito viaggiava su un T-Max verso Pusiano. Anche l’auto pare procedesse nella stessa direzione
L’incidente nel primo pomeriggio di ieri a Eupilio. Coinvolta una Fiat Punto

Ancora un grave incidente in provincia di Como. Ancora un motociclista che lotta per la vita in un letto di ospedale. La vittima è un 52enne di Cesana Brianza, titolare di un’agenzia immobiliare. L’uomo, nel primo pomeriggio di ieri, mentre era in sella al suo scooterone T-Max di colore bianco, si è scontrato con una Fiat Punto.
Lo schianto a Eupilio, in via Panigatti. Al volante dell’auto un 45enne di Albavilla, uscito dall’abitacolo illeso e che non si sarebbe accorto di quanto stava

avvenendo e del sopraggiungere della moto.
Da subito sono apparse gravissime le condizioni del motociclista.
L’uomo, rimasto cosciente solo per pochi minuti, ha riportato ferite serie in più parti del corpo e ha perso molto sangue.
In un primo momento, il 118 ha fatto alzare in volo anche l’elisoccorso, ma alla fine si è preferito caricare la vittima su una ambulanza per poterla poi trasportare all’ospedale ”Manzoni” di Lecco.
L’uomo è ora ricoverato nel reparto di Neurorianimazione e la prognosi è rigorosamente riservata.
Da quanto è stato possibile apprendere le sue condizioni sarebbero molto serie.
L’incidente è avvenuto pochi minuti dopo le 14, lungo la strada che dalla rotonda del Lago del Segrino scende verso Pusiano. Pare che entrambi i mezzi procedessero nella stessa direzione. Poi, in un punto dove la strada si allarga, l’impatto. Il T-Max avrebbe urtato la Punto nella parte posteriore, all’altezza delle ruote.
Impressionante il volo del centauro che ha riportato serie lesioni. Sul posto per i rilievi sono arrivati sia gli agenti della polizia locale, sia i carabinieri della stazione di Erba.
Pesanti anche le ripercussioni sulla viabilità della zona, in quanto la strada interessata all’incidente (proprio per consentire i rilievi delle forze dell’ordine) è rimasta chiusa per un paio di ore. Solo dopo le 16 la situazione è tornata alla normalità. I soccorsi come detto sono stati repentini, prima con un’auto medica poi con una ambulanza, mentre l’elicottero, che era atterrato poco distante, è stato in seguito fatto rientrare alla base.
L’uomo è stato stabilizzato e poi portato a sirene spiegate a Lecco dove si trova tuttora in condizioni gravissime.

Nella foto:
Il luogo dell’impatto: la moto T-Max del 52enne di Cesana e la Fiat Punto coinvolta nello schianto. L’incidente ieri pomeriggio a Eupilio (foto Mv)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.