Sci: cdm; gigante 2 Adelboden, in testa Meillard

De Aliprandini 10/o. Prova interrotta per infortunio a Ford

(ANSA) – ADELBODEN (SVIZZERA), 09 GEN – Lo svizzero Loic Meillard in 1.09.38 è al comando dopo la prima manche del secondo gigante di cdm di Adelboden. Secondo il francese Alexis Pinturault, vincitore ieri, in 1.09.68 e terzo l’altro elvetico Marco Odermatt in 1.10.08. Miglior azzurro, tradito da un unico errore, è il trentino Luca De Aliprandini 10/o in 1.11.76. Per l’Italia – in una giornata con sole, gran freddo e fondo perfetto – dopo la prova dei primi trenta atleti ci sono poi Giovanni Borsotti al momento 14/o in 1.11.59 e poco più’ indietro più indietro Riccardo Tonetti in 1.11.64. La gara è stata interrotta per trenta minuti dopo la brutta caduta dello statunitense Tommy Ford ,subito soccorso e portato in elicottero all’ospedale. Non hanno invece gareggiato i due giovani norvegesi Lucas Braathen e Atle Mcgrath infortunatisi seriamente ieri in gara: per loro stagione finita. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.