Sci: discesa Garmisch al tedesco Dressen, Buzzi è 10/o

Buona la prova di Innerhofer

(ANSA) – GARMISCH-PARTENKIRCHEN (GERMANIA), 01 FEB – La discesa di Coppa del mondo a Garmisch-Partenkirchen è stata vinta dal campione locale Thomas Dressen – 26 anni e quarto successo – in 1’39"31. Alle spalle del tedesco – che ha sfruttato il pettorale 1 su una pista progressivamente più lenta per il caldo, soprattutto nella parte finale – è finito il norvegese Aleksander Kilde (1’39"47). Terzo (1’39"48) il francese Johan Clarey , il veterano del circo bianco di 39 anni, solo sette podi e ancora mai una vittoria in carriera, famoso soprattutto per avere realizzato con 161.9 Km/h il record di velocità in una discesa di Coppa del mondo sulla Lauberhorn di Wengen nel 2013. Per l’Italia – sulla classica pista Kandahar, sempre tutta in ombra, con partenza abbassata e un fondo che solo il freddo notturno e il trattamento con il sale è riuscito a compattare malgrado temperature primaverili diurne – il migliore è stato Emanuele Buzzi, 10/o (1’39"85) e tradito dalla neve più lenta a ridosso del traguardo. Buona prova di Christof Innerhofer, al rientro in discesa dal marzo 2019, 15/o (1’40"14). Più indietro Mattia Casse (1’40"58) e Matteo Marsaglia (1’40"89). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.