Sci: incidente Ford, statunitense sta meglio

Danni meno gravi del temuto per la caduta

(ANSA) – ADELBODEN, 09 GEN – Allarme rientrato per lo sciatore statunitense Tommy Ford, rovinosamente caduto stamattina nel gigante di cdm di Adelboden. Lo sciatore di 31 anni dell’Oregon – che ha ripreso conoscenza e parlato con i soccorritori già durante il trasporto in elicottero all’ospedale – ha riportato nell’incidente danni meno gravi di quanto temuto alla testa ed alla schiena. Viene però ancora tenuto sotto controllo per una lesione ad un ginocchio. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.