Sciopero dei metalmeccanici proclamato per il 23 luglio

Lavoro metalmeccanico

Le segreterie territoriali di Fim, Fiom e Uilm Como dichiarano in tutte le aziende metalmeccaniche della provincia uno sciopero per venerdì 23 luglio. L’agitazione riguarderà le ultime 2 ore di ogni turno di lavoro. Le motivazioni: no ai licenziamenti, riformare gli ammortizzatori sociali e difendere l’occupazione, dare finalmente soluzioni concrete e positive alle crisi aziendali aperte, impedire alle multinazionali e ai fondi d’investimento di speculare e distruggere industria e lavoro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.