Sciopero dei trasporti mercoledì prossimo

RISPETTATE LE FASCE DI GARANZIA
Si preannuncia una giornata difficile sul fronte della viabilità, quella di mercoledì prossimo, 19 marzo. I sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna e Faisa-Cisal hanno infatti proclamato per l’intera giornata uno sciopero del trasporto pubblico locale. Saranno rispettate le fasce di garanzia. «È concreto il rischio che, allo stallo del negoziato contrattuale si sommi, ancora una volta, quello legislativo, per un settore già da tempo in grande sofferenza e con un crescente numero di crisi aziendali. Il taglio e la riprogrammazione dei servizi, combinati spesso alle crisi aziendali, stanno mettendo a dura prova anche la tenuta dei livelli occupazionali con ripercussioni drammatiche in diverse realtà», recita una nota congiunta dei sindacati. Le modalità dello sciopero varieranno da città a città. Per la Funicolare Como-Brunate, l’agitazione è prevista dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.