Sciopero dell’8 marzo: disagi in vista per i pendolari e negli ospedali
Cronaca, Economia

Sciopero dell’8 marzo: disagi in vista per i pendolari e negli ospedali

A rischio treni, aerei, scuole e sanità. La giornata di domani, 8 marzo, si preannuncia per i pendolari e, in generale, per i cittadini un giovedì nero sul fronte dei trasporti e dei servizi per lo sciopero generale dei lavoratori pubblici, privati e cooperativi indetto dai sindacati Cobas, Usi e Usb.
A fare la voce grossa su tutti sono state le sigle sindacali Usi – “Unione sindacale italiane” – e Usb – “Unione sindacale di base” – che insieme hanno proclamato l’agitazione.
Il rischio di disagi è forte soprattutto per il trasporto pubblico locale, che dovrà fare i conti con diverse agitazioni, anche se dipenderà da quanti lavoratori aderiranno alla protesta. Nel complesso, sono previste 21 ore di stop per i treni, 12 per i mezzi del trasporto pubblico e altrettante per i dipendenti del comparto aereo.
Asf autolinee ha rassicurato gli utenti annunciando che tutte le corse dei bus saranno garantite. Trenord ha precisato che – nonostante il servizio regionale, suburbano, aeroportuale e di lunga percorrenza potrebbe subire ritardi o cancellazioni – saranno assicurate le corse nelle fasce orarie dei “servizi minimi garantiti” ossia quei treni la cui partenza, da orario ufficiale, è dopo le 6 e il cui arrivo è entro le 9 e quelli che partono dopo le ore 18.
Nella sanità lo sciopero generale è indetto da Usi-Unione Sindacale Italiana, Slai Cobas per il Sindacato di Classe, Confederazione Usb-Unione Sindacale di Base e Pubblico impiego e Cub Sanità Italiana.
«È possibile che si verifichino disagi nell’erogazione dei servizi – ha dichiarato in una nota ufficiale l’Asst Lariana – Saranno ovviamente garantite le prestazioni nell’ambito dell’emergenza-urgenza».
Nelle scuole lezioni a rischio per l’intera giornata di domani: i dirigenti scolastici ne hanno dato tempestiva comunicazione a famiglie e studenti.

Giovedì sciopero nella sanità: possibili disagi

7 marzo 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto