Scippi in via Milano: recuperata la refurtiva

Le vittime si rivolgano in questura
La polizia di Como ha identificato e denunciato a piede libero due persone di origine rumena, responsabili di una serie di scippi e furti con destrezza nella zona di via Milano; gli agenti hanno sequestrato diversi oggetti (alcune borse, una macchina fotografica digitale, vari gioielli di bigiotteria) che sono stati poi depositati in Questura.

I cittadini che sono stati scippati di recente nei dintorni di via Milano possono visionare gli oggetti rivolgendosi alla squadra Mobile cittadina.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.