Scomparsa a Crema: gip, Pasini resta in carcere

Non viene convalidato il fermo ma per l'uomo custodia cautelare

(ANSA) – MILANO, 22 AGO – Deve restare in carcere Alessandro Pasini, sospettato dell’omicidio e della distruzione del cadavere di Sabrina Beccalli, la donna di Crema di cui non si hanno notizie da Ferragosto. Il gip di Cremona, Giulia Masci, a quanto apprende l’ANSA, all’indomani dell’interrogatorio di garanzia, non ha convalidato il fermo dell’uomo ma ha deciso di applicare la custodia cautelare in carcere. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.