Scomparsa a Crema: il 2 settembre incarico esami su resti

Procura nominerà Cristina Cattaneo e due medici legali

(ANSA) – MILANO, 31 AGO – E’ stato fissato al 2 settembre il conferimento dell’incarico per consulenza sul materiale organico rinvenuto (ossa e tessuti) all’interno dell’auto di Sabrina Beccalli, la donna scomparsa a Ferragosto a Crema e per la cui morte si trova in carcere l’amico Alessandro Pasini. I consulenti dovranno stabilire se i resti trovati in auto appartengano alla donna o invece, come inizialmente sostenuto da due veterinari, a un cane. Per la Procura saranno nominati l’anatomopatologa Cristina Cattaneo, e i medici legali Domenico Di Candia e Debora Mazzarelli dell’istituto di medicina legale dell’Università degli studi di Milano. La difesa nominerà il medico legale Angelo Grecchi di Codogno (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.