Sconfitta amara per il Como battuto 3-1 dal Cesena

cesenacomoCrederci non è bastato. Il Como lascia Cesena con un’altra sconfitta e altri tre, pesantissimi gol subiti. E’ finita 3-1 al Manuzzi, un risultato che non racconta esattamente la gara giocata dagli azzurri, che per tutto il secondo tempo hanno provato a pareggiare il conto, mettendo in difficoltà i romagnoli.

Padroni di casa in vantaggio all’undicesimo con Djuric, Al 24esimo occasione per gli azzurri con Casoli che però non va a segno mentre cinque minuti dopo arriva il raddoppio del Cesena con Garritano. Alla ripresa il Como trova il gol che accorcia le distanze con Bentivegna e prova in più occasioni a pareggiare la partita, prima con Bessa e poi con Ebagua. Il 2-2 però non arriva e in compenso nel finale, al’88esimo, arriva la beffa, con il terzo gol per il Cesena, firmato da Ciano.

Gli azzurri restano all’ultimo posto, a due punti dalla Pro Vercelli e a quattro dal gruppone di squadre a quota 10.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati