Sconsigliati viaggi da Usa per l’Italia

Washington innalza l'allerta al livello 3 per il coronavirus

(ANSA) – WASHINGTON, 29 FEB – Gli Stati Uniti hanno elevato l’allerta nei confronti dell’Italia al livello 3, con la quale si raccomanda ai cittadini americani di riconsiderare tutti i viaggi verso il nostro Paese a causa dell’emergenza coronavirus, evitando quelli che non sono necessari. Al livello 3 ci sono già la Cina e la Corea del Sud. L’innalzamento dell’allerta è stato comunicato dal Dipartimento di Stato Usa sulla base della valutazione dei Centers for diseases control (Cdc), la massima autorità sanitaria federale statunitense. Quest’ultima, spiegano fonti dell’ambasciata d’Italia a Washington, "è basata su una matrice e non è soggetta a valutazione discrezionale". Come da prassi, poi, il Dipartimento di Stato la recepisce alzando automaticamente il livello di allerta in maniera "oggettiva, obbligata e temporanea". La decisione, spiegano all’ambasciata, non ha conseguenza su chi viaggia dall’Italia verso gli Usa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.