Scontro bus-camion rifiuti, morta donna

Autista mezzo Atm non avrebbe rispettato il semaforo rosso

(ANSA) – MILANO, 8 DIC – E’ morta la donna rimasta coinvolta ieri in uno scontro a Milano tra un filobus dell’Atm e un camion per la raccolta rifiuti dell’Amsa in cui sono rimaste ferite altre undici persone. Atm "nell’apprendere che la passeggera gravemente coinvolta nell’incidente stradale di ieri è deceduta – sottolinea l’azienda trasporti -, esprime la sua profonda vicinanza ai famigliari in questo momento di grande dolore". Sarebbe stato il filobus dell’Atm a non rispettare il semaforo rosso e a causare lo scontro. "Dalla ricostruzione della dinamica emerge che il filobus non abbia rispettato la precedenza semaforica", scrive Atm che "ha già aperto un’indagine interna ed è pronta a prendere tutti gli opportuni provvedimenti. Atm "è impegnata da subito a fornire tutto il supporto necessario alla famiglia colpita da questo grave lutto".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.