Scoppio e paura in centro: proveniva dal taglio accidentale di un cavo di alimentazione

L'intervento dei vigili del fuoco in via Natta a Como

Paura questa mattina in centro a Como, per una esplosione proveniente da via Natta. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e le volanti della polizia di stato. L’intervento alle 8.40. Lo scoppio, da quanto è stato poi appurato dagli agenti, proveniva dal taglio accidentale di un cavo di alimentazione elettrica che ha innescato un incendio nello scantinato di un condominio.
I pompieri hanno messo in sicurezza l’edificio e hanno liberato i locali dal fumo utilizzando gli elettroventilatori. Una persona che stava operando nel locale è stata trasportata in ospedale per accertamenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.