Scrittura autobiografica, corso al Carducci

Miriana Ronchetti

Parte a Como uno stage di scrittura autobiografica, pensato per apprendere un modo originale di autopresentazione scritta. Come scrivere chi realmente siamo. Due i giorni previsti, 30 novembre e 1° dicembre, sabato dalle 13 alle 17 e domenica dalle 11 alle 17. Costo 50 euro. “E’ un percorso attraverso la memoria, dove potremo ritrovare alcune immagini e alcuni luoghi già vissuti, scegliendo una fra le mille vie che ci abitano” dice la curatrice Miriana Ronchetti che terrà il corso all’associazione Carducci di viale Cavallotti 7. “Scrivere di se stessi significa permettere alla nostra interiorità di materializzarsi, lasciando libere le emozioni. I nostri ricordi (anche i più intimi) affiorano, si scoprono forme nuove, perché possiamo arrivare in luoghi inesplorati dell’anima . E’ un po’ come in un film di cui non si conosce la trama, con i fotogrammi in bianco e nero o a colori, sbiaditi o accesi, a seconda che i nostri ricordi siano subito emergenti o abbiano bisogno di tempo e di silenzio per venire a galla. Scrivendo si comprende meglio la situazione perché non solo ci aiuta a capirla ma perché la scrittura assume una funzione catartica, liberatoria, perché distanziandoci dai problemi,li possiamo gestire più facilmente. I ricordi che ne scaturiscono danno luogo a significati, che a loro volta si trasformano in storie. Questo processo riconcilia con noi stessi e procura una benefica sensazione. Un altro processo che avviene dentro noi è quello dell’ordine e della prioprità, perché le parole scavando dentro, pongono automaticamente ordine; diciamo che fanno pulizia. In ultimo avranno anche un peso diverso…”. Una pratica per tutti, la scrittura aubobiografica: “Chi voglia provare a mettersi in gioco e anche soprattutto a chi, semplicemente, sente il desiderio di capire cosa si nasconde al di là per poi esprimerlo in parole scritte, potrà iscriversi – dice Ronchetti – Esercizi, pratiche e metodi verranno suggeriti per imparare a capire cosa e come scrivere per arrivare progressivamente a intuire che noi tutti siamo potenzialmente attori e scrittori”. Info: 031.267365 e su www.associazionecarducci.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.