Cronaca, Scuola, Territorio

Scuola, scarsa l’adesione allo sciopero

Adesione scarsa, in città, allo sciopero dei docenti della scuola primaria e dell’infanzia.
Questa mattina infatti era in programma l’astensione dal lavoro per opporsi contro quella che è stata definita una “sentenza vergognosa”, emanata dal Consiglio di Stato lo scorso 21 dicembre che ha respinto dalle graduatorie ad esaurimento (Gae) i diplomati magistrali con titolo conseguito entro il 2001 -2002.
Una decisione, quella che indicherebbe il diploma magistrale non essere più un titolo abilitante, potenzialmente devastante e che ha scatenato una lunga seri di ricorsi. La situazione più delicata nel plesso di Ponte Chiasso – che fa capo all’istituto comprensivo Como Nord – che è rimasto chiuso causa sciopero. A Sagnino invece – sempre all’interno dello stesso istituto comprensivo – sono 6 i docenti ad aver scioperato. Diciassette i bimbi senza maestra e rimasti a casa – la scuola aveva avvertito per tempo i genitori – a Monte Olimpino. Tutto regolare a Campione d’Italia, ultima scuola del plesso.
Più contenuta l’adesione allo sciopero tra gli insegnanti dell’istituto comprensivo di Como Lago dove su sei plessi (suddivisi tra Como, Brunate, Civiglio, Faggeto, Torno e Blevio), hanno scioperato 2 insegnanti. Astensione contenuta anche ad Albate. Tutto regolare a San Fermo, Olgiate Comasco e Cernobbio.

L'interno di una scuola materna © L’interno di una scuola materna

8 gennaio 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto