Se vent’anni vi sembran pochi….

Il commento
Per comprendere la reale natura della questione Trevitex è sufficiente fare un veloce giro online e collegarsi al sito Internet del Comune di Como. Nella sezione Urbanistica è pubblicata una pagina con date e numeri, tutti relativi al piano integrato di recupero dell’area di Camerlata. È difficile da accettare (più che da credere), ma la prima delibera – firmata dall’allora commissario straordinario di Palazzo Cernezzi – risale addirittura al 22 marzo 1994. Venti anni e 7 mesi fa.

 Quando un procedimento amministrativo resta aperto per due decenni, è riduttivo affermare “Qualcosa non ha funzionato”. Bisognerebbe farsi semmai altre domande. Ad esempio, quale impresa possa mai immaginare di investire le proprie risorse in un tempo burocratico così lungo. La risposta è facile: nessuna.

di Dario Campione 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.