Sedici multe: auto con targa svizzera sequestrata in via Recchi

Polizia locale Como

Intervento della Polizia locale di Como in via Recchi per sequestrare una Mercedes con targa svizzera, del Cantone dei Grigioni. Il mezzo, dopo una serie di indagini, è infatti risultato senza copertura assicurativa.
Nei mesi scorsi l’automobile è stata multata per ben 16 volte da Como Servizi Urbani per il mancato pagamento del parcometro.
Viste le ripetute violazioni, è stato contattato il Centro di cooperazione di Polizia di Chiasso per avere informazioni sul proprietario e sulla regolarità della documentazione relativa al mezzo.
È risultato che oltre a mancare l’assicurazione, sulla Mercedes pendeva un provvedimento della Polizia elvetica che prevede la rimozione delle targhe per sospendere il veicolo dalla circolazione.
Il proprietario della vettura successivamente è stato rintracciato: è un uomo italiano residente in città che dovrà pagare oltre 1.300 euro di sanzioni.
Un episodio che richiama una delle novità introdotte recentemente dal Decreto Sicurezza: chi risiede in Italia da oltre 60 giorni ha l’obbligo di circolare con un veicolo immatricolato nel nostro Paese. Proprio su questo fronte la Polizia locale annuncia l’intensificazione dei controlli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.