Sedici persone evacuate a causa di due frane

Gli smottamenti in via Pannilani e a Montorfano in via Molera
Sale il bilancio delle persone che hanno vissuto fuori casa anche ieri notte. Alle cinque di Cernobbio, si sono infatti aggiunte dieci persone residenti a Montorfano e sei a Como, in via Pannilani. E il bilancio potrebbe aggravarsi ulteriormente. A Baggero, località tra Pusiano e Merone, ha lavorato a lungo la Protezione civile, visto che i canali tra il Lambro e il Lago di Pusiano sono al limite e minacciano le residenze vicino al ristorante e albergo “Il Corazziere”. Una frana anche nel Comune di Casnate con Bernate, avvenuta alle 17.30, ha reso necessaria la momentanea chiusura della strada che conduce al Ristorante Pizzeria “La Costa”. Lo smottamento sarebbe però di lieve entità.
Più pesante la situazione a Montorfano, in via Molera, dove a causa di una frana, nel tardo pomeriggio di ieri, il commissario prefettizio Corrado Conforto Galli ha disposto l’evacuazione precauzionale di tre nuclei familiari per dieci persone in tutti.
«Hanno trovato ricovero da parenti – spiega Conforto Galli – domani (oggi, ndr) faremo un sopralluogo per verificare l’entità del problema».
L’altro fronte aperto ieri sera è stato quello di via Pannilani. Una casa al civico 20 della strada è stata investita dai detriti di un terrapieno sovrastante.
Lo smottamento ha reso necessaria l’evacuazione di tutti i sei residenti. Difficoltà per liberare dal suo appartamento una donna, che aveva l’uscio di casa bloccato dai detriti.
I vigili del fuoco sono stati costretti a un vero e proprio super-lavoro, con centinaia di interventi lungo tutta la provincia.
Torrenti e fiumi rigonfi anche sul Lario e nelle valli. Sulla statale Regina è stato istituito dal tardo pomeriggio di ieri il senso unico alternato tra Cernobbio e Moltrasio per il pericolo rappresentato da una cascata dopo la galleria del paese. Problemi anche tra Brienno e Argegno. Non sono esclusi provvedimenti anche più drastici nelle prossime ore.

Nella foto:
L’intervento dei vigili del fuoco in via Pannilani a causa di uno smottamento. Sei le persone evacuate da una casa (foto Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.